Respiro maestro

Respiro maestro

Nei miei studi di filosofia all’università ho sempre cercato quei corsi che parlassero più al mio cuore che alla mia mente, che mi nutrissero e mi aiutassero a dare un senso al mio essere qui, più che riempirmi la testa di idee o concetti spesso incomprensibili....
Nutrire la propria sensibilità

Nutrire la propria sensibilità

In queste due settimane tante emozioni mi hanno attraversata. Ogni volta è come se il nuovo anno mi portasse insieme la bellezza dell’inizio e lo scompiglio delle cose irrisolte. E ogni volta mi accorgo di come sia così importante per me ricentrarmi e nel corpo...
Io porto nella mia anima un mistero

Io porto nella mia anima un mistero

“Io porto nella mia anima un mistero”. Swami Abhishiktananda C’è una parte di me, della mia storia, della mia famiglia, dei miei affetti che desidero custodire in uno scrigno prezioso. Credo che questo sia un dono importante che possiamo fare anche...
Aprirci all’abbandono

Aprirci all’abbandono

Ancora per questa settimana abbiamo dedicato l’ultima parte della lezione ad una pratica di yoga nidra, il “sonno yogico”, una forma di riposo molto profondo che ci permette di rilasciare tensioni muscolari, mentali ed emozionali e di ricaricarci restando in quella...
Guarigione

Guarigione

Dovremmo tornare alla sapienza degli antichi, a quella del mondo greco o indiano, a quella che ci ricorda che prendersi cura di sé significa in primis prendersi cura della propria anima e di ciò che è essenziale. Stamattina è emersa una parola dal lavoro con una cara...
Quello che c’è

Quello che c’è

I piedi scalzi, radici su radici. Il sole, l’ultimo caldo abbraccio dell’autunno. E il mio non cercare nulla al di là di quello che già c’è. Pratichiamo per momenti come questo, me ne rendo conto. Pratichiamo affinché il pensiero e il fare cedano il...