Dharma

Dharma

Sono giorni di riflessione e cambiamento. Giorni in cui far scivolare via, con tutto l’amore possibile, i dubbi e le perplessità di un futuro sempre più incerto, per ancorarsi a ciò che è giusto perché richiama vita, saldezza e unione. Mai come in questi giorni...
Scelte

Scelte

Ho assaporato spazi aperti e silenzio come per farli entrare in me, come per farli restare il più a lungo possibile. Quante poche volte viviamo le nostre esperienze come esseri incompleti? Le viviamo solo con una parte di noi come se il corpo, il cuore, la mente...
Ferragosto

Ferragosto

L’india la chiama cecità. È la nostra incapacita’ di vedere il divino come fondamento della realtà. È la nostra maestria nel creare lunghe e continue distanze tra noi e ciò che ci fonda, tra noi e il suo quotidiano esserci nelle cose più umili e semplici....
Nuova via

Nuova via

Nessun ferito nessun cimitero nessuna lapide da osannare o da distruggere. La via dell’inclusione da sempre mi cammina affianco. Aspetta che distolga lo sguardo dalla confusione e me ne accorga. C’è solo una porta. La porta da cui sono entrata nella storia...
Tre respiri

Tre respiri

. Assaporavo ad occhi chiusi la dolcezza del vento che mi accarezzava il viso. “Che cosa posso fare oggi per avvicinarmi a me?” Ho preso un lungo profondo respiro. C’è sempre possibilità del nuovo: il corpo me lo racconta lasciandosi plasmare...
Aver cura di sé

Aver cura di sé

Cura. Come risuona in te questa parola? Se chiudo gli occhi posso immaginare le situazioni più diverse. Braccia che avvolgono, mani che consolano, parole che nutrono o gesti semplici, di ordinaria quotidianità. Una torta profumata, una passeggiata col cane, una...